Carreno Busta “il dramma”…

Square

Dite pure la vostra che poi dirò la mia…… Non soffermatevi a giudicare solo dalla chiamata ma analizzate l’intero punto prima e dopo l’intervento del giudice di linea. Nishikori colpisce la palla e solo successivamente viene chiamato l’out, se avesse sbagliato avrebbe perso il punto, ma lo ha giocato in campo lungo linea, dalla parte opposta a Carreno, quindi ha diritto al punto. La posizione dei due giocatori in campo determina il giudizio dell’arbitro. Spesso i giocatori non conoscono appieno le regole di gioco e pensano ad un furto perpetrato ai loro danni. Non esiste arbitro di sedia che intenzionalmente assegni un punto ad un giocatore piuttosto che ad un altro. In questo caso, mettendomi nei panni dell’Arbitro di Sedia, la valutazione la faccio tra il tempo della chiamata, l’out del giudice di linea, la risposta di Nishikori (in questo caso è stato disturbato?) e la posizione di Carreno Busta, completamente fuori traiettoria ed impossibilitato ad una contro risposta o difesa che dir si voglia. Altra cosa se Carreno si fosse trovato nelle immediate vicinanze della zona dove è caduta la palla di Nishikori. Decisione corretta dell’Arbitro. Allenatori, perdete qualche ora ad insegnare il regolamento che ormai si da per scontato che lo si conosca bene, tutt’altro…… Poi, con questo, nessuno è esente da errori, ma in questo caso, non certamente l’Arbitro e nemmeno Nishikori. Purtroppo poi Carreno non ha reagito e sul punto decisivo c’è stato un Ace a cui Carreno non ha potuto provare a far fronte al presunto danno subito. Ho letto alcuni commenti di ex giocatori di livello internazionale, forse qualche lezione dei regolamenti andrebbe data anche a loro…..Concedo l’attenuante della stanchezza a Carreno, dato che erano trascorse 5 h dall’inizio del gioco e dall’importanza del match, questo però non giustifica la sua ignoranza in materia di regolamento, confermata anche da altri del settore, i quali non essendo coinvolti emotivamente, hanno sbagliato ancor di più! Per praticare uno Sport, bisogna anche conoscere il regolamento, non basta lo conoscano solo i direttori di gara……. Caso gestito benissimo dall’arbitro, il quale se non fosse stato così intelligente, avrebbe potuto rincarare la dose con un warning. Caso chiuso.


https://video-it.eurosport.com/tennis/australian-open/2019/carreno-busta-perde-la-testa-assurdo-errore-dell-arbitro-durante-il-super-tie-break-con-nishikori_vid1155819/video.shtml#it-fb-sh

Facebook Comments